facebook   FACEBOOK
CONTATTO
Ufficio Stampa / Press Office
De Laroja D.o.o.
VDL Events International

Elena Bortone

tel. 0039 338 461 0104

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

DICONO DI LUI ... Print E-mail


Il suo amore per la Harley,
la sua passione e al contempo la sua protezione.
Una passione che lo porta lontano, sia dentro che fuori.
Fuori, sulle strade d'asfalto battute. Dentro, lungo sentieri impervi.
Un bisogno di correre e provare e di provare.
Agli altri, a se stesso.
Lo muove una fragilità rude, faticosa, dura.
La sua scrittura cruda, vorrebbe trovare morbidezza.
Ma la strada è da percorrere tutta per Vegas che, strada facendo, la narra...

Mirna Rivalta - ROMA




Credo che tutti i "malati di motori" come me conoscano il libricino
"Mi piacciono le pecore.E molto le galline." di Carlo Talamo,
che io custodisco nella mia Custom - Libreria.
Ora Carlo non cè piu' ma un nuovo poeta cromato
riesce a curare la mia "malattia motociclistica". . .
il suo nome è Vegas De Laroia

Alberto Grandi - Gallura Custom S.TEODORO



 Se Vegas fosse nato in altri tempi, sarebbe stato fra i primi fenici a notare il succo porpora che sprigionavano i molluschi, strega ancor prima del cristianesimo.
 Ma a Vegas invece è toccato vivere ora, quando i tempi sono più oscuri che mai e il disegno divino è tramontato da secoli.
 Adolescente dalla calma esistenziale solo apparente, ben presto si sente solleticato dal sommesso tamburellare dei cilindri, dalla strada che scivola via sotto i suoi piedi e dai contorni di un cielo che tenta di sfumare.
 È il filo illogico di internet ad aprire mondi inimmaginabili di condivisione, di crescita, di stupore soprattutto nel gridare quella voglia spasmodica di scrivere che trova nell’amore e nelle sue affascinanti sfaccettature il tema predominante.
 Il suo immenso amore per LEI..
 La forma dei versi attraversa fasi decisamente opposte da quella più semplice e armoniosa a quella più sintetica e a scatti, da quella passionale a quella definita più volte surreale.
 Il suo passionale inchiostro crea barriere calde e accoglienti, i muri seppur di gomma proteggono la sensibilità e Vegas proprio come in un puzzle cerca di mettere insieme i pezzi di una vita.. la sua, scorie e brandelli non sempre pienamente visibili o percepibili, colorando l’insoddisfazione e la curiosità ogni giorno, solo per lasciare un segno e resistere.
 Decisamente un grande a mio avviso!

Guglielmo Pupo - NAPOLI



RESPIRO ...LIBERTA' (FILM DOCUMENTARISTICO)

<<Il guidare una Harley significa, da sempre, liberta'. Vegas e' un Harleysta e pubblicitario che si prepara a viaggiare tra il Friuli Venezia Giulia e la Slovenia per scoprire la bellezza dei posti, l'anima dei luoghi e per conoscere le persone che ci vivono e che hanno caratterizzato la Sua vita con tantissimi cambiamenti.
La bellezza delle terre, la disponibilita' delle genti e la natura incontaminata sono raffigurate con dinamicita' da un viaggio in Motocicletta.
L'andatura a volte e' dolce e in quei momenti i pensieri sono profondi mentre in altre fasi l'andatura risulta essere piena di curve, piu' affannosa, come il destino di questi lembi di luoghi storici interessanti – Friuli e le terre di confine- dove si puo' toccare ed evidenziare l'anima e l'essenza dell'aspetto romanzo, slavo e germanico che hanno caratterizzato, in diverso tempo questa regione particolare d'Europa.
Il Film Documentario scopre come si presenta la vita in vari ambiti di cultura oggi e come viene vista o cos'e' la ''liberta''' per le persone che vivono oggi in questo tempo e in questi luoghi.>>

RAI Radio Televisione Italiana - TRIESTE



Un personaggio davvero fuori dal comune.
Sembra una persona dolcissima e tranquilla, ma appena si prospetta un discorso tra cultura, Harley Davidson e concept di comunicazione, Vegas tira fuori davvero un fascino verbale caratterizzato dalla pura passione.
La cosa impressionante e' la capacita' di non sorridere mai, se lo si osserva si nota da subito una sua attenzione su tutto cio' che lo circonda.
Una visione d'insieme a 360 gradi che spazia davvero dall'ambiente, alle persone , alla Harley.
Una persona decisamente Vintage, solitaria, quasi irreale.

A. Falcinella  GENOVA




L'ARTICOLO - UN POETA

Vegas e' un Poeta ed Harleysta molto strano.
Bisogna dire che ha fatto un Libro particolare.
Un formato grande, con delle belle immagini e una ottima impaginazione grafica.
La sua Verve esce subito dalle prime righe di alcuni versi, si capisce uno stato d'animo spesso confuso, irrequieto, un sali e scendi di momenti di vita.
Una persona molto silenziosa solo in apparenza.
Quando gli ho chiesto di autografarmi il libro mi ha guardato e mi ha detto: Hai gia' una Harley, non hai bisogno delle mie firme, guida e si felice.

G. Massonini  TRENTO



Intervista a VEGAS DE LAROJA
Sono rimasta subito contenta quando la segreteria mi ha detto che potevo intervistare Vegas De Laroja, il Poeta delle Harley Davidson.
L'ho conosciuto durante un ricevimento a Roma, mentre venivano fatte delle fotografie con queste grosse motociclette americane.
Le prime sensazioni sono di un bel ragazzone biondo, molto distaccato dalle chiacchere, pensatore e da un fascino molto intenso.
Durante il nostro incontro era vestito con dei pantaloni militari lunghi, delle scarpette da sub, una camicia Harley nera ed un fulard rosa, mani curatissime e profumatissimo.
Lontano dal motociclista che mi immaginavo.
Alla mia prima domanda mi e' sembrato di averlo offeso, infatti gli chiesi << cosa e' Respiro Harley e cosa vuol dire essere Motociclisti oggi...>>
Vegas mi ha guardato e mi ha risposto : Io mi chiamo Vegas e sono un Harleysta, non un motociclista. Ed oggi ho mangiato una minestra semplice come la tua domanda.
Da li in poi il nostro incontro e' stato davvero musicato da aneddoti, metafore e tanti racconti.
Un Poeta romantico e di forte presenza.
Conosce tantissime cose e rifiuta lo standard.
Una bella esperienza sicuramente.

C. Nanni - FIRENZE



Tesi Di Laurea - Marketing Esperienziale

Ho rivolto a Vegas De Laroja questa domanda seguente relativa alla mia tesi:
Quali sono le emozioni, le sensazioni che provi nel guidare la tua moto?
Vegas mi ha risposto in questa maniera:
A questa domanda ti rispondo con una mia Poesia correggendoti l’ultima
parola del tuo quesito. Al posto di moto usa il nome Harley.
“Carezzai quel motore splendente.
Sofisticando ed immaginandomi il tempo...
Tenero con me.
Fino alla fine.
Fino al gesto solitario di un saluto.
A qualcosa piu' in la'.
A fissarmi passare.
Dentro questo vuoto chiamato mondo.
Carezzai quella lunga strada di sole.
Che tagliava il pensiero...
Avvicinandomi a quella lontananza chiamata orizzonte.
Che non mi basta mai.
Che stancamente rincorro.
Scrivendo del cielo e della terra.
Elementi fondamentali.
Che fanno di questo rettilineo il mio infinito.
Come questo sogno di essere quello che sono.
Carezzai la mia stanchezza con effetti metallici.
Volteggiando solitario come una foglia d'oro.
Che si attacca sul ventaglio di questo suono...
Che rinfresca questa mia faccia da schiaffi al vento...
Senza interrompermi.
Senza la dolcezza di una perfetta nota che fuoriesce da questa
Motocicletta.
...come il messaggio che dentro una bottiglia rimane fin quando non la
scopri e non la leggi. Tutta d'un fiato.
Per me, Harley e’ emozione, poesia allo stato puro... “

Giulia Liberatore - ROMA



Rivelazioni - L'UOMO DELLE HARLEY

Pensavo al solito centauro, che ha scritto qualche testo per qualche rivista, cosi gli ho chiesto se voleva fare l'intervista via mail o di persona facendo anche delle foto.
Mi ha risposto subito con una frase che ho ancora scritta sul telefonino : <<devi chiedere a te stessa cosa vuoi scoprire e se vuoi davvero conoscermi per come sono fatto e non per cosa scrivo.>>
Gli diedi subito l'appuntamento.
Una persona eccezionale, simpatica, estrosa e molto strana. Abbiamo ordinato un aperitivo. Il mio un solito Prosecco ghiacciato... lui ha preso un Passito di Pantelleria dicendomi che piu' dolce e' il gusto delle cose piu' aspra puo' uscire una verita'.
Valli a capire questi artisti.
Un Harleysta come pochi. Forse unico.

F.Terragni  - AOSTA



RESPIRO HARLEY SULLE TRACCE DI HEMINGWAY

<<Tutto ha un’origine! La nostra è il 10° Rombo di Tuono quando Corrado Comanzo (il fondatore di Rombo di Tuono, ndr) mi chiese di intervistare lo scrittore Vegas De Laroja, autore di “Respiro Harley”, una raccolta di poesie ispirate ai tanto amati bicilindrici.
Un ragazzone biondo dal cognome e nome non proprio italiani e tantomeno sloveni… da quel pomeriggio è nato un reciproco rispetto e “ammirazione” per il modo con cui entrambi trattiamo un argomento simile.
E così, dopo aver disertato il run da lui organizzato lo scorso anno, quest’anno ho deciso di farmi portare per mano lungo le strade della Slovenia occidentale.
Un run, quello organizzato da Vegas, un po’ storico e molto bucolico; a tratti selvaggio…
In particolar modo devo dirvi che gli scarichi del Fat Yellow di Vegas sembrano essere stati registrati e dedicati solo per lui! Nessuna delle moto presenti riusciva ad avvicinarsi al suo sound.>>

F.Ferrazzi - BRESCIA



Ho avuto il PIACERE d'incontrare Vegas al Faaker 2012, ci siamo stretti la mano, ma un senso di AMICIZIA aleggiava già nell'aria.
Mi sono piaciute moltissimo di lui la sua pacatezza, la sua educazione e la sua gentilezza !
Ho conosciuto una persona fantastica !

M. Ghedini - BOLOGNA



Play Boy - EICMA 2011

Pian pianino mi avvicino ad un personaggio strambo.
Lui e' Vegas De Laroja.
Una persona semplice che fa il difficile.
Mi avvicino e gli chiedo se posso fargli un paio di domande sulle Harley Davidson.
Lui mi guarda e mi dice... se vuoi puoi andare a fare la pipi' prima di intervistarmi...e puoi anche fumarti una sigaretta...
Rimasi letteralmente stupita come se me lo aveva letto in faccia. Cosi accettai il consiglio e tornai da lui.
E prima di fare la prima domanda mi sento dire...
Beviamoci un caffe' ti va?
Forse ero emozionata. Forse nervosa. So solo che abbiamo parlato di Motociclette, di Harley e di Poesia.
E anche di mia figlia che non studia!!
Grande Vegas. Unico.

P.Martinelli - MILANO



MOTOCIKLISM - Vegas De Laroja

Quando lo conobbi la prima volta a Faaker See era in compagnia della sua compagna, una ragazza bellissima. Che coppia pensai.
Gli chiesi se voleva fare delle trasmissioni sulle Moto, parlare di sport e di raduni.
Mi rispose semplicemente: << No. Io solo Harley. Che non e' uno sport, non e' un raduno ma e' un mio modus vivendi''...
Trapela molta cultura da questo Poeta appassionato.
Rimasi colpito di come puliva con lo straccetto il faro della sua Harley, togliendo dolcemente i moscerini attaccati.
Sembrava accarezzare un bambino.
Una grazia da un uomo di un metro e novanta quasi.
Uno dei personaggi piu' interessanti del panorama Harleystico italiano-austriaco-sloveno a mio parere.
Una persona che viaggia sia di testa che in chilometri.
Grazie Vegas.

F.K.Rikken - MUNICH


Vegas e' uno di quei Artisti che ti toccano il cuore.
Il suo messaggio avviene sempre tramite l'immagine di una Harley che viene utilizzata stilisticamente e poeticamente nei suoi testi. La comunicazione e' molto diretta, a volte irreale a volte ''sublimale'' con delle ironie di fondo e polemizzando sul mondo che ci circonda.
Trovo le sue frasi molto ''facili con significati difficili'' con pochissime parole vengono realizzati intere interpretazioni dove gli ingredienti sono quasi sempre focalizzati in strada, viaggio, solitudini.
Respiro Harley non e' un bel libro.
Non sono racconti e non sono nemmeno descrizioni.
Si realizza una serie di stati d'animo con ''accompagnamento'' di immagini molto precise. L'Harley Davidson dovrebbe valutarlo anche per un semplice motivo emozionale.
I testi sono privi di riferimenti al marketing e vengono realizzati sotto forma di luce che abbraccia una serie di significati complicati.
Una raccolta di Poesie molto particolari che si riassumono in una semplicita' disarmante.
Harley come strumento di viaggio e di scrittura.
Nelle parole di Vegas si puo' vedere il colore del suo animo.

J. Pillari - PARIS


Se una Harley potesse parlare,sceglierebbe Vegas come suo portavoce!

E. Garbulli - FANO


Calòs cai agazòs, il bello e buono.
Il bello autentico, tutto originale, senza modelli estetici stereotipati.
Il buono di qualità, buono di fattura. Generoso nel raccontare di sé, quanto semplice nel descrivere i paesaggi che passano dalla strada agli occhi e al cuore.
Il mondo interiore di Vegas è tutto per chi lo vuole vedere.

I. Guastamacchia - MILANO


Non lo conoscevo ed ero ignara ....è bastato mandargli un semplice messaggio dicendogli che pochi uomini sapevano scrivere in quel modo...
Notai che nei suoi scritti vi era molto di più di una corsa su un caldo motore, di un viaggio in sella di splendide o arrugginite Harley, di sconfinati paesaggi o luoghi che lui ha visto o che semplicemente gli scorrono nella sua mente come film in bianco e nero o color sanguigna di tempi passati.... ...la sua anima si muove a volte lentamente e silenziosa ...a volte irrequieta ma con un urlo assordante che solo pochi riescono a percepire... descrive "lei" ....ma non è solo "lei" che descrive...attraverso le parole...significati..similitudini il saper raccontare e descrivere con maestria.. il coraggio o le proprie debolezze..... a volte in maniera reale, cruda ma con una sorta di malinconia o rabbia verso coloro che sono spenti che vivono di superficialità e stereotipi...
Attraverso i suoi scritti posso dire che ho trovato le "chiavi" che mi aiutano a capire ....come lui attraverso "tre" mie parole ha trovato la "chiave" della mia anima .

C.Masi  - ROMA



Vegas es,Vegas.
Sin etiquetas.
Ama Harley, la vida, las palabras con contenido.
Entrelaza frases, pero entre ellas teje sensaciones, vivencias, sentimientos...
Su mente es como el motor de una Harley, gusta de pasear y observar el paisaje, de sentir el viento y la libertad....
Vegas es, Vegas
Tan único e irrepetible, como el propio Vegas

C.Martinez - VALENCIA



Vegas De Laroja non è presente in Wikipedia.
A Lui di questa madornale omissione non interessa e neanche a me.
Da morto forse...
Intanto pero' è vivo e perciò gli auguro lunga e buonissima Vita.
Deve andare all'Inferno e anche in Paradiso per quello che pensa e per come  il suo pensiero lo rende attraverso lo scritto godibile agli altri.
A Lui è stata attribuita la realizzazione della Tavola Pitagorica perchè con il Suo Fare e Dare ha fatto "moltiplicare" gli harleysti e la passione per le
Harley Davidson.

ANTONINO LAGANA' - NAPOLI



Chi è Vegas?
Una persona speciale con  grandi qualità.
Un uomo col suo bagaglio di esperienze  che guarda il mondo  che lo circonda con curiosità, con gli occhi e il cuore da bambino.
Un poeta straordinario che racconta emozioni, visitando luoghi, percorrendo strade, mosso dalla sua immensa passione, riesce a raccontarti la vita.
Una vita fatta di uomini  e donne, di gioia, di dolore, di lacrime, di verità. E lo fa con una naturalezza estrema e con grande sensibilità .
Le sue parole, a volte dolci e armoniose altre crude, toccano nel profondo l’anima e inevitabilmente inducono il lettore alla riflessione.
Vegas  riesce a trasformare qualsiasi momento in un momento unico.
Attraverso le sue poesie è possibile spostarsi nel tempo oltre che nello spazio, scoprire luoghi e ammirare spazi infiniti inseguendo un sogno, un desiderio.

Cosi’,come fa un viaggio, Vegas  introduce nella mente un movimento, un cambiamento, un qualcosa che permette di aprirsi a percezioni nuove e di perdersi senza una logica apparente, seguendo semplicemente la necessità o la capacità di potersi ancora sorprendere. Tutto questo solo con l’immaginazione.
Le sue parole incidono sulla pelle e  lasciano una scia indelebile nei cuori che attraversano perché profumano di semplicità, di bellezza e di lealtà.
Impossibile non essere calamitati da una tale personalità.
Un puro, unico nel suo essere, con una anima vergine mostra il suo mondo cromato e luccicante a chi, come lui, è capace di emozionarsi ancora per amore.

KETTY VILLANTI - PALERMO

 

Neanche per un uomo la vita è facile, sai? Poiché avrai muscoli più saldi, ti chiederanno di portare fardelli più pesanti , ti imporranno arbitrarie responsabilità.
Poiché avrai la barba, rideranno se tu piangi e perfino se hai bisogno di tenerezza.
Eppure, o proprio per questo, essere un uomo sarà un'avventura meravigliosa : un'impresa che non ti deluderà mai. Essere un uomo significa essere una persona e credere nella libertà.
Tu sei un uomo, Vegas.

Nicoletta Saita - MILANO



Una persona molto polemica ma nel giusto. Usa la chiave di lettura piu' ideale a lui, cioe' l'Harley Davidson, e trasmette al pubblico un pensiero che poi diventa riflessione. Il suo lessico, oltre che a essere colorito ogni tanto, funziona e colpisce il pubblico poiché definisce una lettura fluida e ben capibile.
Sono un appassionato di libri, spendo molto tempo in biblioteche e in sale di letture ma devo ammettere che aver scoperto questo Poeta moderno e queste motociclette mi fa stare attacato al computer per diverse ore al giorno ( sono un programmatore IBM)
Leggo volentieri e le istruzioni sono sempre le stesse: cliccare sul link, ascoltare la canzone di sottofondo, leggere e finire il tutto con il guardare la fotografia che viene pubblicata puntualmente. Grande fotografo, grande comunicatore e soprattutto grande talento.
Spero che venga scoperto da chi di dovere poiché si merita successo e stima anche da persone lontane dal mondo delle Harley in generale.

Armando Sartori Guelfi - PORTLAND

 

 

Abbracciare il mondo Harley Davidson è un gesto d’amore,irrazionale e totalizzante.
Il fascino estraniante di questo “ferro” rimanda a parole mai dette, alla felicità dell’esistenza, al sogno che ciascuno di noi ha nel proprio cuore.
Interpretare l’Harley Davidson è come spiegare l’uomo all’uomo, la vita alla vita, le parole diventano poesie e le poesie “Respiro Harley”.
E solo i poeti, come Vegas, sanno raccontare ed evocare sogni dolcissimi e inebrianti.

Domenico Fabiano - CATANIA




Vuoi comparire come commento su Vegas De Laroja.
Puoi farlo scrivendo personalmente su : Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
 

 

MY LAST REFERENCES:

L'ARTICOLO e il VIDEO: Il raduno - Trieste, sfilata di Harley Davidson in piazza FT/VD (IL PICCOLO)

http://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2016/06/19/news/sfilata-di-harley-davidson-in-piazza-1.13688432#gallery-slider=undefined


VIDEO: Harley a Lipica

http://ava.rtvslo.si/predvajaj/harley-davidsoni-v-lipici/ava2.173525228/

 
L'ARTICOLO: Respiro Harley 2013 / 2014

http://www.tripadvisor.it/ShowUserReviews-g274872-d734559-r219440757-Hotel_Maestoso-Lipica_Slovenian_Littoral_Region.html#UR219440757

 

L'ARTICOLO: Diham Harley - General Purpose 2014 

http://www.lipica.org/si/dogodki/2014/07/24/70-Diham-Harley-General-Purpose-2014

L'ARTICOLO:  Harley - motor, ki je za vedno spremenil slog popotovanja

http://www.primorske.si/Plus/Sobota/Harley---motor,-ki-je-za-vedno-spremenil-slog-popo

L'ARTICOLO: Lipico zavzeli motorji Harley Davidson

http://svet24.si/clanek/novice/slovenija/53d0cd7b49996/lipico-zavzeli-motorji-harley-davidson

L'ARTICOLO: Diham Harley

http://www.radio1.si/strani/Reg_Novice.aspx?RN=27565&RNews=8

L'ARTICOLO: Le kaj imajo skupnega lipicanci in Harley Davidson

http://www.cosmopolitan.si/aktualno/le-kaj-imajo-skupnega-lipicanci-in-harley-davidson/

VIDEO: Respiro Harley 2014

https://www.facebook.com/video.php?v=10204275493918474

 
VIDEO: Tudi Slovenci so ljubitelji motorjev Harley Davidson

http://www.siol.net/avtomoto/zanimivosti/reportaze/2014/07/harleydavidson.aspx

 
Contemporary Art Piemonte 
 

Arte.it 
 

Arte.go
 

Exibart
 

Tutto mostre
 
 

Torino Today
 
 
 
Crisalide Press 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Intervista a Vegas De Laroja da Rock & LoL
http://www.rockandlol.com/lol/intervista-vegas-de-laroja/
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 


 
< Prec.   Pros. >