facebook   FACEBOOK
CONTATTO
Ufficio Stampa / Press Office
De Laroja D.o.o.
VDL Events International

Elena Bortone

tel. 0039 338 461 0104

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

IL MIO TRAMONTO Print E-mail


Una volta guardai il tramonto da una finestra...
Mi scottai con il colore purpureo di quella sera...
Mi chiesi come posson esserci tali capolavori,
dandomi la risposta dentro le emozioni di una vita.

Pensai alla mia mamma,
al mio cane e a quando bigiavo la scuola...
Alle torte al limone,
alla professoressa di Italiano,
al micio della mia vicina di casa,
all'albero di natale e alle notti insonni
per il mal di denti.

Pensai alle mie fisse,
alla mia prima Harley nera,
ai nodi delle cravatte,
al sogno di una cabriolet rosa con un cappello da cowboy...
Alla figlia del macellaio,
che mi piaceva,
alle corse in tangenziale con la Vespa 50 truccata,
alle mie Vans viola,
alle vacanze in Sicilia,
ed al mio primo casco regalatomi da Lele.

Pensai al mio bisogno di non stare troppo solo,
di giocare con il tempo,
di lottare per non avere dolore,
a mio nonno che era buono,
agli spaghetti al sugo di tonno con i capperi,
al mio migliore amico,
alla canzone di Frank Sinatra che ha fatto innamorare
un milione di persone.

Pensai al mio primo sorpasso,
al sudore di una partita di calcio,
a quanto fosse grande il mare che sta sotto il tramonto...
Di quella volta che lo guardai da una finestra....
....e mi chiesi come posson esserci tali capolavori....
Dandomi la risposta dentro alcune emozioni di una vita...

Cazzarola se sono romantico questa sera.
Cazzarola com'e' difficile trovare parole per descrivere un tramonto.
 
< Prec.   Pros. >